LUCA ZARDINI

LUCA ZARDINI

DATA DI NASCITA: 04.08.1972
NAZIONALITÀ: ITALIA

Bio

Nonefinitafinchenonefinita!


Luca Zardini "Canon" nato a Cortina d'Ampezzo il 4 agosto 1972, atleta della Nazionale Italiana di Arrampicata Sportiva dal 1991 al 2008, Carabiniere e Componente del Gruppo Scoiattoli. Ha salito vie di arrampicata sportiva in falesia raggiungendo il 9a lavorato e l'8b a vista. Nel 1991 entra a far parte della nazionale italiana di arrampicata sportiva, partecipando a sette Campionati Mondiali e a sette Campionati Europei, dieci edizioni del Rock Master di Arco di Trento. Arrampicatore italiano che ha vinto il Campionato Italiano lead per dieci edizioni e la Coppa Italia lead per sei edizioni, ha partecipato alla Coppa del Mondo Lead di arrampicata per diciassette anni giungendo secondo nel 1992 e quarto nel 1996. È Commentatore tecnico radiotelevisivo per la RAI del Rock Master e della Coppa del Mondo di Arrampicata Sportiva di Arco dal 2010, con un record di 960.000 telespettatori collegati con Rai Sport 1 per assistere alle finali della Coppa del Mondo di Arco 2016 e alla diretta del Duello che assegnava il 30° Rock Master; ha commentato i Campionati del Mondo di Arco nel 2011 ed i Campionati Europei che si sono svolti a Campitello di Fassa nel 2017 oltre a varie manifestazioni tra cui lo streaming del Milano Climbing Expo nel 2019. Allenatore di terzo livello e tracciatore Nazionale F.A.S.I..

Intervista

1) Il compagno di cordata preferito?
Ho avuto molti compagni di scalata in questi anni ed è difficile dire chi sia o sia stato il preferito, ricordo sempre con gioia e  gratitudine Michele Ossi e Paolo Specchier.
2) Le prime scarpette LaSportiva?
La mia prima scarpetta La Sportiva e stata la “Mega”  by Stefan Glowacz, poi la “Kendo” mi ha accompagnato per molti anni...
3) Il libro di arrampicata preferito?
"Topo di falesia” di Jerry Moffat
4) La montagna da vedere almeno una volta nella vita?
Non ne ho una in particolare; abito a Cortina d'Ampezzo e sono circondato da montagne e da un ambiente unico e meraviglioso.
5) Prendi parte a progetti culturali o di solidarietà?
Ho fatto parte del comitato organizzatore della rassegna di montagna “CORTINA IN CRODA” per cinque edizioni. Vice presidente del Gruppo Scoiattoli di Cortina d'Ampezzo per quattro anni.
6) Cosa bolle in pentola?
Realizzazione di una via in falesia  che si trova a Laggio di Cadore (BL) e su cui sto lavoro saltuariamente da quattro anni e che potrebbe essere la via più difficile della mia carriera, ma sicuramente la più bella ed imponente per caratteristiche e bellezza; alcuni viaggi in spagna ed all’estero per alcuni progetti sportivi  e per visitare alcune zone in ambienti naturali che mi piacciono particolarmente.

In primo piano

  • 1991 Entra a far parte della famiglia La Sportiva dopo la vittoria del primo Campionato Italiano Lead.
  • 1992 Secondo classificato nella classifica finale di Coppa del Mondo Lead.
  • 1992 Primo 8c lavorato in falesia “Kendo plus” in Val san Nicolo'
  • 1992 Partecipazione al primo Rock Master di Arco (10 partecipazioni totali)
  • 2010 Ultima vittoria al Campionato Italiano Lead di torino (8 vittorie totali)
  • 2019 Ultimo 8c realizzato nel mese di marzo “Terra Piatta” Monte Colt

Prodotti preferiti

Video in evidenza