Condividi: 

Il Black Friday di La Sportiva diventa Green


Per il secondo anno consecutivo La Sportiva, brand italiano di abbigliamento, calzature e accessori tecnici, ha impiegato parte delle vendite del weekend del Black Friday per supportare la salvaguardia della natura. Donando il 20% dei ricavi del weekend a EOCA (European Outdoor Conservation Association), La Sportiva ha potuto contribuire ai fondi dell’Associazione dedicati a progetti di conservazione.

EOCA ha accolto con entusiasmo quando La Sportiva ha preso l’iniziativa di raccogliere fondi extra per l’Associazione, da spendere nella conservazione durante il 2017 e di nuovo quest’anno. L’evento è stato promosso prima e durante il weekend sia da La Sportiva che da EOCA.

In totale, tramite le vendite del Black Friday weekend La Sportiva ha raccolto una cifra di 3400€ che verrà completamente assegnata ai progetti di conservazione che l’Associazione supporterà nel 2019. Questi progetti verranno scelti dai membri dell’Associazione e dal pubblico tramite due votazioni online. EOCA finanzia progetti in tutto il mondo che mirano a conservare territori, habitat e specie minacciati e che hanno un chiaro nesso con gli appassionati di outdoor.

Catherine Savidge, Joint General Manager di EOCA ha dichiarato: “Ancora una volta siamo estremamente grati al team La Sportiva. Sono un partner di grande aiuto per EOCA, sempre in cerca di nuove strade per fare la differenza per gli habitat del mondo. Non vediamo l’ora di impiegare questi fondi in validi progetti il prossimo anno.”

“Come brand nato e operante tra le montagne da 90 anni, La Sportiva pone molta attenzione ai problemi ambientali e climatici” dice Francesco Trenti, E-commerce Manager di La Sportiva. “Solo poche settimane fa, la nostra valle è stata colpita da una forte tempesta e molti boschi sono stati distrutti. Siamo consapevoli di come il riscaldamento globale stia cambiando il territorio ed è nostra responsabilità informare e coinvolgere i nostri fan e i nostri clienti a prendere iniziativa. Siamo partner di EOCA da molti anni e crediamo nei progetti che supportano, quindi per il secondo anno consecutivo abbiamo deciso di devolvere parte del ricavato del Black Friday all’Associazione. Un’occasione perfetta per diffondere il messaggio e spingere i clienti ad essere più responsabili. Spero vivamente di vedere, nel prossimo futuro, più aziende attive su questo fronte e nella protezione della cosa più importante che abbiamo e a cui apparteniamo: il pianeta terra.”