Tra arrampicata e lunghe camminate nei boschi, si conclude in Croazia il tour europeo firmato Upendo Vibes

Ultima tappa per le avventure firmate Upendo Vibes. La coppia di travel blogger fa un ultimo stop in Croazia, dove si cimenterà in una sessione improvvisata di boulder e in una lunga camminata tra i laghi e le foreste del Parco Nazionale di Plivtice. Arrivederci al prossimo viaggio!

Tra arrampicata e lunghe camminate nei boschi, si conclude in Croazia il tour europeo firmato Upendo Vibes

CROAZIA

La Croazia è stata la giusta conclusione di un viaggio straordinario. Quattro mesi di vita in van visitando 24 nazioni, percorrendo quasi 22.000 km per un totale di 119 giorni. Insieme alla Grecia ci ha fatto apprezzare la "vanlife" nelle sue sfaccettature più belle, nella visione più selvaggia di una vita su strada. Abbiamo passato l'ultimo mese di viaggio godendo del caldo e apprezzando il poter vivere finalmente anche gli spazi esterni. Ogni sera potevamo dormire in un posto diverso, avevamo la stessa casa ma cambiava il giardino. Tutto ciò che avevamo intorno diventava un nuovo luogo in cui inventarsi un nuovo modo di vivere. Come e dove cucinare, che panorama guardare, dove lavarsi.

Siamo partiti a febbraio che eravamo nuovi di questo "settore", non avevamo mai fatto un viaggio in camper, anche se l’avventura che avevamo davanti non era proprio banale. Piano piano ci siamo adattati e diventando anche noi sempre più selvaggi, riuscendo ad inventare mille modi per arrangiarsi su tutto e capire dove mettere il van la sera per avere l'ombra al mattino.
La Croazia è stata il culmine. Abbiamo scoperto quanto sia bello avere una doccia solare (una sacca che durante la giornata si scalda al sole, con un doccino attaccato) da poter utilizzare nei punti e nei momenti più strani, togliendosi di dosso anche la necessità di doversi sempre appoggiare ad un’area attrezzata. Può sembrare assurdo, ma è nelle cose più piccole e semplici che si comprende la bellezza della vita. Noi l’abbiamo inspiegabilmente trovata anche in una doccia, al chiaro di luna di una notte croata.

Simile la sensazione di un pomeriggio non troppo lontano, in cui camminando in lungo e in largo attraverso una piccola isola, abbiamo improvvisato una mezza giornata di climbing. Un paio di scarpe da avvicinamento, uno scoglio che si prestava a boulder in maniera sfacciata, una voglia matta di arrampicare. Abbiamo ripassato quello che era ormai qualche mese che non riuscivamo a fare, e l'abbiamo fatto nella maniera più semplice e spontanea possibile: su un’isola, in costume e con un paio di TX2 ai piedi.

Per gli amanti delle lunghe camminate, un posto che sicuramente mi sentirei di consigliare è il Parco Nazionale dei laghi di Plivtice, al centro della Croazia.
Con i suoi 16 laghi che formano cascate circondate da foreste ricchissime di vegetazione e di animali selvatici, questo parco è decisamente qualcosa di unico. Le cascate sono quello che ti rimane più impresso, assieme alle tonalità di verde che ti riempiono gli occhi ad ogni sguardo, passando da quello saturo della vegetazione al verde smeraldo dell’acqua dei laghi. È possibile visitare interamente il parco tramite un percorso di passerelle di legno di circa 18 km che segue i lungolaghi e passa vicino ai torrenti (a volte anche sopra). Ci siamo poi immersi nelle sue foreste, riuscendo anche ad entrare in alcune grotte che abbiamo trovato vicino a uno dei laghi. Scegliendo il percorso più lungo, siamo riusciti a goderci tutto il parco percorrendolo in circa 4 ore. Vista la grande affluenza di turisti nella stagione estiva, consigliamo per visitarlo un periodo meno frequentato, magari in autunno, dove si aggiunge la magia dei colori caldi tipici di quel periodo dell'anno.

La Croazia offre molto, naturalisticamente parlando, e a noi ha regalato tanto

 

What we used: TX2 Leather. Anche per del climbing improvvisato, il divertimento è assicurato. Di certo non sarà possibile chiudere chissà che blocchi, ma per qualcosa di facile e non impegnativo, in assenza delle scarpette d’arrampicata si sono rivelate degne sostituite.
Santiago t-shirt: queste magliette sono eccezionali. Comode, fresche, traspiranti e adatte a qualsiasi tipo di camminata. Perfette poi per essere portate in viaggio, in quanto si lavano ed asciugano in un batter d’occhio. Disponibili in colori chiari, quasi pastello, si possono portare anche come indumenti da tempo libero.