Compártalo: 

La Sportiva Goes Strong: sabato a rovereto torna Fisherman’s Friend StrongmanRun!


Mancano solo due giorni, e a Rovereto tornerà la venti chilometri più divertente di sempre. Con sedici prove da ripetere due volte, ostacoli incredibili e tanta goliardia, siamo prontissimi per Fisherman’s Friend StrongmanRun.

Nata in Germania dieci anni fa, la Fisherman’s Friend StrongmanRun rappresenta oggi una delle «corse a ostacoli» più famose in Europa.  Per prendervi parte, abbiamo capito che bisogna avere buona preparazione fisica, ma soprattutto una sana follia, in quanto anche se non ci sono classifiche, rappresenta un evento di grande richiamo per runner professionisti e amatoriali, un format esclusivo e originale, e dal divertimento assicurato.
Questo sabato a Rovereto, La Sportiva sarà impegnata su più fronti: in qualità di sponsor tecnico dell’evento, il nostro staff sarà presente con stand ed i nuovi prodotti dedicati alla montagna nel Village della città della Quercia, ma non solo. Un ostacolo firmato LaSpo metterà a dura prova i concorrenti nel terzo quarto di gara, ed un coraggioso gruppo di Strongman Runner rappresentanti l’azienda. E noi saremo lì per documentarne le gesta.

Il percorso
Gli atleti, invitati come è tradizione a travestirsi nei modi più fantasiosi, dovranno affrontare un percorso rinnovato di venti chilometri, costituito da un circuito di 9,8 km da ripetersi due volte con 16 ostacoli, un dislivello massimo di 136 metri e una pendenza del 23%. La partenza è fissata alle ore 14.

Gli ostacoli
Come detto saranno 16, da superare per due volte. Fra i più impegnativi, l’ostacolo n° 2 firmato Dolomiti Energia che costringerà gli strongman runner a farsi largo fra una giungla di cavi elettrici per poi superare un «tunnel del vento» che sarà generato da una gigantesca ventola industriale con una potenza massima di 134 km/h. L’ostacolo n° 7  chiamato “Dacia Engaging” è costituito da una grossa struttura compostada container e dall’altezza di ben 6 metri. I concorrenti la attraverseranno dopo essersi arrampicati su una speciale rete e ne scenderanno dalla parte opposta usando delle corde.
Ostacolo n° 10, quello loggato La Sportiva, che porterà i concorrenti a inerpicarsi su una verticalissima rampa di sei metri… e senza disporrei di appigli o scarpette d’arrampicata!  Il penultimo ostacolo dedicato all’Alpe Cimbra, rappresenterà quattro montagne di tronchi di legno da scalare in stile arrampicata, con la più alta che arriva sino a 7 metri.

La solidarietà
Per il terzo anno consecutivo, ActionAid ha confermato il suo impegno come charity partner ufficiale. In fase di iscrizione, ogni partecipante potrà volontariamente donare un euro per «Operazione Fame»: la campagna di ActionAid per il diritto al cibo, che vuole contribuire a cancellare le cause della fame nel mondo.

Appuntamento quindi sabato, ore 14 a Roverto. Noi ci saremo! #LaSportivaGoesStrong

Highlight Products