Share: 

La Sportiva annuncia il Team Skimo 2017


La rosa degli sci alpinisti che confidano in La Sportiva per l’attrezzatura e l’abbigliamento in gara è sempre più consistente, e anche per questa stagione 2016-17 vede diverse new entry nel team giallo nero, composto oramai dai migliori atleti del panorama skimo.

A rappresentare l’azienda sui campi da gara delle più importanti competizioni internazionali, ci sarà ancora il campione del Mondo in carica Michele Boscacci, che quest’anno sarà in gara non solo con i leggerissimi Stratos Hi-Cube, ma anche con i nuovissimi sci della collezione La Sportiva – Ski Trab. Al suo fianco altri due assidui frequentatori di podi come il piemontese Damiano Lenzi, portacolori assieme a Boscacci del GS Esercito, ed il campione transalpino William Bon Mardion, che anche quest’anno correrà in total look La Sportiva.

Tra le nostre young gun, il “camoscio” di Torgnon Nadir Maguet, fresco vincitore al vertical di Fully che quest’anno dovrà difendere fra i Senior il suo titolo di Campione uscente della categoria Espoir. Altra new entry “fra i grandi”, il giovane William Boffeli, anche lui classe 93, che si presenterà ai nastri di partenza con sci e scarponi targati La Sportiva.

Assolutamente vietato dimenticarsi del gentil sesso, dove atlete di bravura cristallina, come Alessandra Cazzanelli, Elena Nicolini, Brigitt Stuffer e la nuova entrata nel team come ambassador total look Margit Zullian, saranno pronte a darsi battaglia sia nelle gare nazionali che nelle diverse tappe de lcircuito La Grand Course.

Direttamente dalla Francia, occhi puntati anche sui nuovi arrivati Axelle Mollaret, regina del Mezzalama 2015 che da quest’anno completerà il suo outfit La Sportiva con Stratos Cube e abbigliamento, e Valentin Favre, anche lui total look, il talento transalpino a 360° che spicca sia nelle prove individuali che nelle gare a coppia e anche nello Sprint.

Atleti del calibro di Filippo Beccari, Roberto De Simone, Pietro Lanfranchi e Tadei Pivk prenderanno parte alle gare più amate e partecipate dal grande pubblico, con la sicurezza che ad eventi come Sellaronda o Mountain Attack, condurranno prestazioni da veri protagonisti.

Il Team Skimountaineering international non si limita però a raccogliere campioni del solo Arco Alpino, ed in rappresentanza della squadra spagnola, troveremo in tutte le maggiori competizioni anche i fortissimi Nil Cardona, giovane “stella” dello skialp spagnolo, Perè Rullan e l’intramontabile capitano iberico Miguel Caballero, atleti di punta sia sugli sci che nel trail running.

Ad una rappresentativa già così ricca e talentuosa, non potevano però mancare all’appello i fortissimi Nejc Kuhar e Luka Kovacic, gli assi dello skialp sloveno che non tarderanno quest’anno ad esprimere tutto il loro potenziale atletico vestendo La Sportiva… da capo a piedi.

Cosa chiedere di meglio?
Forse nulla, o forse qualche abbondante nevicata in vista dell’inizio della stagione agonistica con i campionati italiani a Madonna di Campiglio questo fine settimana.
Cogliamo quindi l’occasione per augurare a ognuno di questi atleti e a tutti gli skialper dei team nazionali, un grosso in bocca al lupo.
Let’s go, Team La Spo!

#weareskimountaineers