NOME: SAID BELHAJ

ANNO DI NASCITA: 1981

NAZIONALITÀ: SVEZIA





AMBASSADORS - SAID BELHAJ


Said inizia ad arrampicare all’inizio degli anni ’90, sport che rimane ancora adesso una parte preponderante della sua vita. Con il passare del tempo decide di non focalizzarsi troppo su uno specifico stile di arrampicata, indipendentemente sia trad, sport, bouldering, vie lunghe, ecc. La scalata ha per lui molti aspetti: libertà nel trovare nuovi stimoli di vita e arrampicata. Partecipa per più di 10 anni alle competizioni con la squadra nazionale svedese per poi passare a viaggiare. Sulla carta registra più di 1000 vie dall’ottavo grado in su, compresi alcuni 9a redpoint, 8b+ a vista e 8B blocco. Con l’evolversi dell’arrampicata decide di tornare alle origini del motivo per cui ha deciso in passato di intraprendere questo sport, ovvero la pura gioia di vivere in mezzo la natura e muoversi sulla roccia. La meditazione in arrampicata e il suo svolgersi in mezzo alla natura hanno per lui un valore molto importante, che raggiunge l’essenza dell’arrampicata stessa.