Condividi: 

Vertical Fully : Maguet, Zemmer e Moletto sul podio più atteso della stagione only up


Tutto "Laspo" il podio svizzero del Verticale più duro del mondo. Al femminile vince Christelle Dewalle, ma Beatrice Deflorian e Serena Vittori portano i colori del team giallo-nero anche sul podio femminile.

Così, in 30’17” il giovane “Mago” fa sua l'edizione 2016 del Vertical più famoso, quello di Fully, inserendosi da vero terzo incomodo nell'attesissima sfida Jornet-Zemmer e mettendo tutti dietro. Nessun record, ma un ottimo crono che lo consacra scalatore di razza.

I best time dell'evento, 29’42” di Urban Zemmer & 34’44” di Christel Dewalle restano quindi le migliori prestazioni cronometriche mondiali su 1000 m di dislivello.

Andando per ordine, sul podio maschile alle spalle del Mago sono salitianche un super Urban Zemmer, 46 anni e 30’28″ di crono, ed un Marco Moletto reduce dalla doppietta limonese con 30’28″. Medaglia di legno per il catalano Kilian Jornet che chiude 4° in 30’33” .
Alle sue spalle il trentino Patrick Facchini - 30’35”, mentre nella top ten di giornata spiccano anche Terretaz Thomas, Manuel Da Col, Nicola Pedergnana, Marti Werner e Hannes Peckman.

Regina delle prove in verticale, la transalpina Christelle Dewalle che chiude in 35’57”. 2ª piazza per la portacolori la Sportiva Beatrice Deflorian, 38’42, e terzo posto per la compagna di squadra Serena Vittori 40'09".

photo: http://www.fabiomenblog.com/

Highlight Products