Condividi: 

Mezzalama: tutto pronto per l'ultima tappa La Grande Course


mancano pochi giorni al via della ventunesima edizione dello storico trofeo del Monte Rosa. Ecco come e quando seguire gli atleti in gara

Cresce l’attesa in vista della partenza della XXI edizione del Trofeo Mezzalama: le 300 squadre iscritte stanno rifinendo la preparazione, mentre lo staff di guide diretto da Adriano Favre sta lavorando sul tracciato in quota tra Breuil-Cervinia e Gressoney attraverso il Monte Rosa.

Il Trofeo Mezzalama, ultima prova stagionale del Circuito La Grande Course, è saldamente legato alla propria storia ed è molto attento agli avvenimenti che in ventuno edizioni hanno caratterizzato i territori che la ospitano. Nella passata edizione, volendo rendere omaggio ai 150 anni della conquista del Cervino, la maratona dei ghiacciai invertì il suo senso di svolgimento, arrivando a Breuil-Cervinia proprio all’ombra della Gran Becca. Il 22 aprile invece, si ricorderanno i 100 anni della Grande Guerra, con la Fanfara dei Bersaglieri della Val d’Ossola che accompagneranno lungo la via pedonale di Cervinia i 900 mezzalamisti.

Oltre a seguire la storia, il Trofeo Mezzalama è sempre stato al passo con i tempi: ci sarà la prova riservata alle categorie giovanili che si svolgerà venerdì 21 aprile e soprattutto la diretta streaming che seguirà tutte le fasi di gara.

Il racconto inizierà il 22 aprile alle 8.30 del mattino con il commento di Silvano Gadin, telecronista di Eurosport e voce ufficiale del Trofeo Mezzalama dal 2005.
Silvano sarà collegato dal traguardo di Gressoney La Trinité, al suo fianco si alterneranno Stefania Belmondo, Arianna Follis e Bruno Brunod. Durante la cronaca verranno proposti i momenti chiave della gara (partenza, arrivo al primo cancello, sorpassi e recuperi) e diverse interviste fatte ai protagonisti prima del via. E ci sarà una telecamera al rifugio Quintino Sella dove ci saranno Francesco De Fabiani e Paolo Riva, pronti con aggiornamenti coordinati da Maurizio Torri.

Potrete quindi seguire le fatiche degli atleti La Sportiva in gara comodamente seduti sul divano di casa: ovviamente, occhi puntati sulla squadra tutta italiana composta da Lenzi – Boscacci – Eydallin. I tre moschettieri dello sci alpinismo, reduci da una stagione a dir poco brillante, cercheranno di replicare il successo dello scorso anno, portandosi a casa anche la vittoria del circuito La Grande Corse ( la coppia Lenzi- Eyda ha già vinto entrambe Pierramenta e Adamello)

Al femminile, sarà la nostra ambassador Axelle Mollaret a portare sul Monte Rosa i colori La Sportiva. L’atleta francese, anche lei vittoriosa in Adamello e agli scorsi campionati mondiali, correrà in squadra con Alba Desilvestro e Katia Tomatis.

Highlight Products