Condividi: 

Limone Extreme 2015: il verdetto della World Series si gioca sul Lago di Garda


Riflettori puntati questa sera e domani su Limone del Garda, dove andrà in scena la spettacolare finale Vertical e Skyrace della Skyrunner World Series 2015.

Un evento mondiale, con 1500 atleti in rappresentanza di 39 nazioni,  per una due giorni che incoronerà re e regine della corsa in montagna. Dopo l’ultima tappa di Hong Kong, dove la settimana scorsa è andata in scena la Lantau2Peak , il ranking nella specialità Sky è infatti ancora tutto da riscrivere. Tadei Pivk e Laura Orguè restano alla guida delle rispettive categorie, ma saranno i 23 kilometri della Limone Extreme a decidere chi si porterà a casa il titolo di campione, perché a giocarsi il podio ci sono anche Manuel Merillas, Tom Owens e Ionut Zinka al maschile, mentre l’iberica portacolori La Sportiva Maite Maiora e l’americana Megan Kimmel faranno di tutto per togliere la vittoria di mano alla Orguè. Ma lo spettacolo inizierà prima delle 12.30 di domani. Questa sera infatti sarà l’emozionante gara in notturna del Kilometro Verticale ad aprire le danze di questo Gran Galà dello Skyrunning. Alle 18.30, i primi concorrenti lasceranno il lungolago di Limone per arrampicarsi sui pendii che lo sovrastano in una processione di luci e di passi, per poi giungere dopo circa tre kilometri di sviluppo in località “Nembra”, ad un passo dalle stelle, e ad un passo dal blu del bellissimo Lago di Garda.
Anche in questa prova, la competizione è tanta e non tarderà a farsi sentire. Al via oggi infatti, gli alfieri La Sportiva Nejc Kuhar e Urban Zemmer, campione del mondo e “Re” del Verticale, che dovranno vedersela con un giovane e agguerrito Remì Bonnet, deciso a mantenersi saldo al primo posto del ranking di specialità. Al femminile invece, si potrà assistere ad un “primo round” tra le campionesse di questa World Series Laura Orguè, Maite Maiora, Christelle Devalle e Megan Kimmel, che si affronteranno per la prima volta nella prova verticale, per poi ritrovarsi il giorno dopo a correre la SkyRace. Due giorni di spettacolo, di fatica e di festa, ma soprattutto un week end di grandi emozioni.  Noi ci saremo, e tu? Non mancare foto e info: www.limonextreme.com e www.skyrunning.com