Condividi: 

La Sportiva presenta Miura XX la scarpetta d’arrampicata firmata da Adam Ondra


Il marchio di Ziano di Fiemme celebra con una “signature edition” il ventennale di un’icona dell’arrampicata

Era il 1997 quando faceva il suo debutto sul mercato un prodotto destinato a fare la storia dell’arrampicata moderna, un po’ pe le sue caratteristiche e performances peculiari ed un po’ perché a vestirla fin da subito furono i climber più forti dell’epoca: Miura.

La Sportiva, marchio da sempre ai piedi degli scalatori fin dalle origini della disciplina con i suoi prodotti per l’arrampicata rigorosamente “Made in Trentino”, coglie quindi l’occasione del ventennale della celebre scarpetta per rivederne estetica e caratteristiche tecniche, rigorosamente sviluppate ed approvate con un’altra icona dell’arrampicata moderna, il fortissimo arrampicatore Adam Ondra (Repubblica Ceca) che già nel 2012 nella grotta di Flatangher in Norvegia, utilizzò una versione appena prototipata di Miura XX per chiudere la difficilissima via che non a caso prese il nome di “Change” (cambiamento), a tutt’oggi considerata una delle vie più dure della storia dell’arrampicata.

Precisa, rigida e strutturata come sempre ed ancora più durevole nel tempo grazie all’inserimento della tecnologia brevettata anti-deformazione P3 System® che permette di mantenere la classica forma arcuata invariata nel tempo, Miura XX sarà prodotta nel solo anno della celebrazione dell’anniversario (2017) e quindi rappresenterà un’occasione unica per collezionisti ed amanti del modello classico di casa La Sportiva.

Sul lato tecnico Miura è da sempre tra le scarpette più precise, rigide e performanti sul mercato, adatta in particolare per i piccoli appoggi ed i tallonaggi, perfetta quindi per assecondare i movimenti più tecnici dei climber più esigenti. D’altro canto è la storia di Miura a parlare per lei: vent’anni di onorata carriera ai piedi dei migliori al mondo su roccia.

Highlight Products