Condividi: 

la Sportiva No-Edge web series torna col secondo episodio


Dopo la coppia anglo-francese James Pearson e Caroline Ciavaldini, torniamo in Italia. Saranno Marzio Nardi e il campione italiano lead Stefano Ghisolfi a raccontarvi come il No-Edge può cambiarvi la vita in un altro soprendente video virale.

Si sa, nello sport come nella vita di tutti i giorni, ognuno ha le proprie manie, le proprie ossessioni.

Guardando per primi a noi stessi, possiamo dire che La Sportiva ha sempre avuto quella per l’innovazione, per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni alternative ed efficaci da proporre agli utilizzatori più esigenti.
Di tutt’altro tipo era invece l’ossessione che James Pearson ci aveva raccontato qualche tempo fa, quando la sua compagna Caroline Ciavaldini non riusciva più a convivere con gli spigoli.

Oggi invece vogliamo raccontarvi la storia di Marzio Nardi.

Climber e boulderista italiano classe 1968, tracciatore internazionale ma soprattutto appassionato di roccia da oltre 25 anni, anche Marzio Nardi aveva un’ossessione.
A raccontarla, in questo secondo episodio della No-Edge Web Series targata La Sportiva, sarà il campione italiano lead Stefano Ghisolfi. Dopotutto chi meglio di lui, che con le scarpette No-Edge Futura ha messo la firma sotto il primo 9b italiano, avrebbe potuto raccontare il cambiamento che l’assenza di spigoli può portare nelle vite dei climbers?

Queste sono le loro storie. Storie di arrampicata, storie di vita, ma soprattutto… storie No-Edge.
Buona visione.