Condividi: 

ISMF world Cup: ecco i risultati degli atleti La Sportiva in gara ad Erzincan


nella terza di Coppa del Mondo, Italia e Francia hanno portato sui podi di Individuale e Sprint i colori La Sportiva, gazie a Boscacci, Maguet, Bon Mardion e Sevennec, e ad una splendida Axelle Mollaret!

Fine settimana di importanti risultati per lo skialp La Sportiva quello che si è appena concluso ad Erzincan, Turchia, per la terza di Coppa del Mondo ISMF.

Nella gara Individual disputata sabato, il successo è andato a Matteo Eydallin, capace di battere sul filo del rasoio uno splendido Michele Boscacci, secondo ad 1”e 7 centesimi e l’intramontabile leader dello skailp francese William Bon Mardion, che chiude il podio con un ritardo di 27”. Quarto Robert Antonioli, quinto e sesto invece, gli altri ambassador La Sportiva Alexis Sevennec e Nadir Maguet, per un “day1” che lascia ben sperare per la gara sprint di domenica.
Io e Matteo abbiamo lottato fino all’ultimo – spiega il portacolori del team La Spo Michele Boscacci – è riuscito ad avere la meglio solo negli ultimi metri, regalando al pubblico un finale estremamente emozionante”

Tra le donne, invece, successo come da copione per Laetitia Roux che si è imposta sulla connazionale francese Axelle Mollaret e sulla spagnola Claudia Galicia Contrina, con quarta Katia Tomatis.

Cielo azzurro, sole e condizioni perfette per una giornata da incorniciare nelle montagne turche di Dagi ridge, che ricalca lo scenario della giornata precedente.
Per la gara Sprint, seconda in questa stagione, otto le nazioni coinvolte, anche se il podio finale della gara maschile parlava tutto italiano. Robert Antonioli, Michele Boscacci ed il giovane talento del CS Esercito Nadir Maguet raggiungono praticamente all’unisono il traguardo, dopo una gara battuta fino agli ultimi metri. I tre ragazzi del colonnello Marco Mosso hanno avuto la meglio nella finale sui francesi William Bon Mardion, Didier Blanc e lo spagnolo Inigo Martinez de Albornoz Marqués.

Nella sfida in rosa, a afrla da padorna è ancora una volta Laetitia Roux, che va a vincere sulle spagnole Claudia Galicia Cotrina and Marta Garcia Farres.

Per molti degli atleti in gara, il prossimo importante appuntamento sarà quello dei Mondiali di Alpago, che si disputeranno nel bellunese a partire dal prossimo 23 febbraio.
la Coppa del Mondo, tornerà invece alla fine di marzo, con altri due imperdibili appuntamenti tea spagna e Italia.

Highlight Products