Partagez-le: 

SciaccheTrail: correre in paradiso è possibile


Report di una trasferta a Monterosso nelle 5 Terre, dove trail, mare, vigne e scogli sono di casa.

Saranno i colori ed i profumi così diversi da quelli ai quali siamo abituati in montagna, saranno i percorsi trail immersi in un verde estremamente marittimo e affacciati sul mare, saranno i primi giorni (perfetti) di primavera, oppure più semplicemente sarà la dedidizione di un manipolo di appassionati, supportati dal Parco Nazionale delle 5 Terre e capitanati da Nicola e Christine del negozio 5 Terre Trekking.  Sarà un mix di tutto questo, paragonabile al mix di culture che si incrociano passeggiando per le rive di Monterosso e Manarola, a rendere speciale la prima edizione dello SciaccheTrail: un trail fuori dal comune sia per gli elementi di cui si diceva in precedenza, sia per la valenza sociale/culturale/territoriale che gli organizzatori hanno deciso saggiamente di dargli fin dagli esordi. Si perchè oltre ad essere una gara di Trail Running e pure tosta visti i suoi 48 Km capaci di mettere già in crisi gambe e polmoni di molti ad inizio stagione, (come dimostra la stanchezza del campione Marco Degasperi presente anche se fuori gara per aver partecipato in staffetta con la propria compagna), lo SciaccheTrail è un vero e proprio mezzo di promozione valoriale di un territorio.
I video promozionali mostrano i veri vincitori del trail: i vignaioli impegnati tutto l'anno nella produzione del pregiato vino SciaccheTrà ottenuto da uve abbarbicate sui pendii a picco sul mare delle 5 Terre, l'expo non coinvolge solo aziende di settore ma tutta una serie di realtà eno-gastronomiche locali, il classico pasta party finale è tutto tranne che classico e presenta ogni tipo di prodotto a kilometri zero e una tavola inbandita degna di un matrimonio (probabilmente quello tra sport ed alta gastronomia). Una combinazione perfettamente riuscita di fattori baciati anche dal primo vero weekend di primavera. La risposta in pieno stile italiano (e in un weekend dove tornano a trinofare sia Rossi che La Rossa ha una valenza ancor più speciale) ad eventi esteri più blasonati, facendo la differenza con cuore, comunione di intenti e condivisione. Ma alla fine chi ha vinto? Hanno vinto le 5 Terre, nuova patria del trail tra vigne, cielo e mare. (Il link alle classifiche è il seguente: http://new.sciacchetrail.com/
Luca Mich

PS: un ringraziamento va all'albergo Porto Roca di Monterosso per l'ospitalità ed al Guru Guido Milani.