Share: 

Madonna di Campiglio – Pinzolo Vertical Up: sabato, la sfida è verticale!


Dopo il successo di Hinterstoder e Gardena, sabato 28 gennaio il circuito Vertical Up farà tappa a Pinzolo

Lo scopo della Madonna di Campiglio-Pinzolo Vertical Up è completare il percorso della mitica “Tulot Audi quattro”, la pista di Coppa del Mondo con una lunghezza di 2,6 km e un dislivello di 900 m, il più velocemente possibile in verticale. La particolarità di questa gara sono le regole – che non esistono!

Ogni partecipante può scegliere l’attrezzatura da usare per la salita (naturalmente senza motore) e il percorso di salita. Prevista la classe “Speed” nella quale vince chi completa il percorso originale della pista più velocemente e la classe “zaino” dove il divertimento e la gioia sono in primo piano, che si disputeranno entrambe sulla pista Tulot Audi quattro. Abbinato alla Vertical Up il raduno Toni Masè con gli sci d’alpinismo e le ciaspole da malga Cioca al Doss del Sabion (400 mt. di dislivello)

  • I partecipanti che sceglie gli Spikes hanno buone chance di vincere pur che la pista sia ripida e poco scivolosa;
  • I fondisti con gli scii con la pelle di foca hanno buone possibilità, a patto di avere la tecnica adatta;
  • Gli sciatori alpinisti e fuori escursionisti possono guadagnare un grande vantaggio sui terreni ripidi;
  • Con le scarpe da neve e le ciaspole si può guadagnare un vantaggio sul terreno pianeggiante

Vince chi combina la massima resistenza e la tecnica migliore l´attrezzatura ottimale!

Informazioni

Data: 28.01.2017 – ore 18:10
Classi: „Speed“ e „Zaino“
Pista: „Tulot Audi quattro“
Partenza: 800 m
Fine: 1.700 m
Dislivello: 900 m
Lunghezza: 2.600 m
Pendenza media: 35 %
Pendenza max: 69 %
Illuminazione: Luce sulla testa; gli „Hotspots“ sono illuminati artificialmente
Suggerimenti per l´attrezzatura: Sci con pelle, sci di fondo, scarpe da corsa con spikes, ciaspole, scarpe da neve, bastoni da sci,

Highlight Products