Eoca

La Sportiva parte dell'European Outdoor Conservation Association

Nel 2013 l'azienda ha attivato la partnership con l’European Outdoor Conservation Association, associazione no-profit che ha come obiettivo quello di supportare iniziative benefiche volte alla conservazione dell’ambiente. EOCA è una realtà sempre più presente in Europa grazie a diversi progetti pro-ambiente finanziati attraverso la raccolta fondi resa possibile dalle aziende partner del settore Outdoor. Sono 109 ad oggi le realtà che fanno parte dell’associazione e che attraverso una giuria nominata da EOCA, valutano i progetti ambientali più meritevoli di essere sostenuti.I progetti sostenuti da EOCA spaziano dalle operazioni di pulizia di alcune specifiche zone montane (Kyrgyzstan), alla protezione degli orsi bruni in Spagna, al rinverdimento delle foreste (Repubblica Ceca) alla creazione di percorsi trekking cross-boarders (Macedonia/Albania) al salvataggio delle foreste dal disboscamento (Svezia).

La “vision” del gruppo di aziende che ne fanno parte e che dal 2013 comprende anche La Sportiva, è quella che vede i brand protagonisti del settore Outdoor, impegnati in modo tangibile nel conservare la natura, le zone incontaminate e selvagge e l’ecosistema intero per le generazioni future. Credo e valori che sono in linea con la filosofia aziendale La Sportiva, come dimostra la certificazione ambientale ISO 14001 del 2003, l’utilizzo di collanti ad acqua per la produzione di calzature nella sede di produzione di Ziano di Fiemme (Trento), l’ampio utilizzo di pannelli solari e fotovoltaici per il mantenimento dell’Headquarter e la membership con bluesign il sistema di certificazione della filiera produttiva.